CODICE ETICO

 

INTRODUZIONE

 

DallaTuaParte-agenzia ristrutturazione debiti svolge la propria attività in Italia fornendo un insieme di servizi e assistenza tecnico-legale con cui si pone al fianco di tutte quelle famiglie ed imprese colpite dal problema della crisi economica e che si trovano a dover fronteggiare stati di insolvenza e di c.d. “sovraindebitamento”.

L’obiettivo è quello di aiutare i Clienti a ristabilire ordine nella propria finanza, tramite soluzioni concrete ed immediate; esso viene perseguito rispettando un giusto equilibrio fra l’esigenza del debitore di essere liberato dai debiti e quella del creditore di non dover rinunciare al suo credito. Le soluzioni proposte consentono di arrivare al pagamento dei debiti (anche solo parziale) formulando proposte sostenibili, ovvero impegnandosi in un percorso di risanamento volto a tutelare da aggressioni giudiziali la propria casa, il proprio reddito e più in generale il proprio patrimonio.

DallaTuaParte-agenzia ristrutturazione debiti è specializzata nell’assistenza tecnico-legale a soggetti sovraindebitati per supportarli nell’accesso ai procedimenti previsti dalla Legge n. 3/2012 sulle soluzioni delle crisi da sovraindebitamento. La società garantisce i seguenti servizi:

• analisi della singola situazione debitoria e patrimoniale;

• quantificazione delle effettive esposizioni in relazione alle garanzie eventualmente prestate (ipoteche, pegni, fidejussioni);

• studio della strategia debitoria più vantaggiosa, nel rispetto dei requisiti Legge e delle volontà dell’interessato;

 • rappresentanza legale del Cliente nei rapporti e trattative con il Ceto Creditorio;

 • redazione di una relazione tecnico-economica sullo stato di sovraindebitamento e sulle proposte di soluzione della crisi;

• presentazione di proposte transattive ai singoli creditori, tese alla ristrutturazione dei debiti a livello stragiudiziale tramite formulazione di proposte a saldo e stralcio o con piani di rientro sostenibili per il debitore.

 

 

 

CHE COS’ E’ IL CODICE ETICO E DI CONDOTTA

 

Il Codice Etico e di Condotta comunemente definito è uno strumento utile a preservare il valore e l’integrità dell’azienda nel tempo, salvaguardandone la funzione economica e sociale, nell’interesse proprio e della collettività in cui si trova ad operare, a tutela degli interessi propri, della propria attività commerciale, delle proprie risorse economiche ed umane, dei propri clienti. È un insieme di principi positivi e di altrettanto positive regole comportamentali che DallaTuaParte – agenzia ristrutturazione debiti, pur in assenza di un preciso obbligo legislativamente impostole, ha scelto volontariamente di adottare e rendere pubblico come concreta espressione dei suoi propositi verso i soggetti con cui entra in contatto a qualsivoglia titolo. Il Codice adottato è un punto di riferimento per il lavoro di ogni giorno. Tutte le azioni, infatti, o le relazioni tra le persone e verso il mondo esterno, come noto, hanno degli effetti sull’azienda, sia in positivo sia anche in negativo, sia immediati che perduranti nel tempo, sia immediatamente economici che reputazionali. L’integrità professionale, l’onestà, il rispetto degli impegni sono comportamenti che portano fiducia verso l’azienda da parte dei dipendenti, dei professionisti esterni, dei clienti, di tutti coloro i quali, per qualsivoglia motivo, abbiano ad intrattenere rapporti con essa. La violazione di questi valori, riconosciuti dalla comunità e dal mercato, eventuali azioni non corrette o contro la

Legge, possono causare danni anche difficili da riparare, che finirebbero con il contaminare il DNA stesso dell’azienda, pregiudicandone per lungo tempo l’immagine faticosamente costruita. Danni di diverso tipo: di immagine, per esempio, ma soprattutto di reputazione e di credibilità, che possono avere risvolti tali da mettere in pericolo la fiducia da parte del mercato, dei dipendenti, dei professionisti esterni, dei clienti e dei fornitori e delle persone stesse che rivolgono la loro attenzione ai servizi forniti da DallaTuaParte- agenzia ristrutturazione debiti, oltre che dalle aziende che lavorano tramite essa. I principi che da sempre ispirano il lavoro di questa Società vengono raccolti formalmente in un Codice Etico e di Condotta nella convinzione che l’affidabilità si costruisca quotidianamente rispettando le  norme, soddisfacendo il cliente e valorizzando le persone.

 

 

SOGGETTI INTERESSATI

 

Il presente Codice Etico (di seguito, il “Codice”) illustra l’insieme dei principi etici e morali che sono alla base dell’attività di DallaTuaParte-ard nonché le linee di comportamento adottate dall’agenzia sia all’interno della propria attività (nei rapporti tra il personale dipendente) sia all’esterno (nei rapporti con le istituzioni, i fornitori, i professionisti esterni, i clienti, i partners commerciali, ovvero tutti i soggetti economici e non che avranno in qualsiasi modo ad entrare in contatto con la società medesima (di seguito, i “Portatori di Interessi”). Il rispetto di tali principi è di fondamentale importanza per raggiungere la missione aziendale di DallaTuaParte-ard e per garantire la sua reputazione nel contesto socio-economico nel quale opera. Il presente Codice è fortemente vincolante per gli amministratori e i dipendenti di DallaTuaParte-ard, nonché per tutti coloro che operano e collaborano, stabilmente o a tempo determinato, per conto dell’ agenzia (“Destinatari”).

 

 

PRINCIPI GENERALI

 

La condotta dei Destinatari, a tutti i livelli aziendali, nonché dei soggetti economici che entreranno in contatto con ed attraverso la società medesima, deve essere improntata ai principi di legalità, correttezza,non discriminazione, riservatezza, diligenza e lealtà.

Ciascun Destinatario è tenuto: • ad acquisire e trattare le informazioni ed i dati stessi esclusivamente entro i limiti stabiliti dalle procedure adottate in materia dalla Società; • a conservare i dati e le informazioni in modo da impedire che possano venire a conoscenza di soggetti non autorizzati; • a comunicare i dati e le informazioni in conformità alle procedure stabilite o su espressa autorizzazione dei superiori gerarchici e, comunque, in caso di dubbio o incertezza, dopo aver accertato la divulgabilità nel caso specifico dei dati o delle informazioni; • a mantenere il più stretto ed assoluto riserbo su Informazioni Riservate di cui vengano comunque a conoscenza nello svolgimento delle proprie mansioni sia che esse riguardino l’ Agenzia che altre società o organizzazioni con cui l’ Agenzia interagisce; • ad astenersi dal discutere informazioni riservate con soggetti esterni alla Società ovvero con altri dipendenti, a meno che questi non debbano legittimamente entrare in possesso delle informazioni per svolgere il loro incarico.

Tutte le informazioni e i dati, anche sensibili, sono trattati dall’ Agenzia nel rispetto delle disposizioni normative vigenti. L’ Agenzia ha definito le linee d’azione da adottare per il trattamento dei dati; le responsabilità assegnate e le strutture aziendali preposte al trattamento dei dati; le misure minime di sicurezza da adottare. È fatto obbligo a tutti i Destinatari di attenersi scrupolosamente alle normative, regole e procedure richiamate. È in ogni caso vietata qualsiasi indagine sulle idee, le preferenze, i gusti personali e, in generale, la vita privata di dipendenti e collaboratori.

 

 

TRASPARENZA DELLA GESTIONE

 

DallaTuaParte-ard informa in modo chiaro, adeguato e tempestivo sui risultati della gestione economico-finanziaria, nel rispetto delle disposizioni normative di riferimento. Tutte le operazioni e transazioni devono avere una registrazione contabile adeguata, in modo da rendere possibile la verifica del processo di decisione, autorizzazione e di svolgimento, nonché delle caratteristiche e motivazioni di tali operazioni, individuando altresì i soggetti che le hanno autorizzate, effettuate, registrate e verificate. Le evidenze o i sospetti di eventuali omissioni, falsificazioni o alterazioni devono essere segnalati al responsabile di funzione. DallaTuaParte-ard rispetta tutte le norme e disposizioni, nazionali ed internazionali, in tema di antiriciclaggio e richiede ai Destinatari di astenersi dal compimento di qualsiasi operazione che possa concorrere al trasferimento, alla sostituzione o comunque all’impiego di proventi illeciti o che possa in qualunque modo ostacolare l’identificazione di denaro, beni od altre utilità di provenienza delittuosa. I Destinatari che raccolgono, forniscono o analizzano le informazioni per la redazione dei documenti contabili o che in altro modo contribuiscono alla preparazione o alla verifica di tali documenti devono impegnarsi affinché la pubblicazione delle informazioni finanziarie sia accurata e trasparente e affinché tali rapporti contengano tutte le informazioni sulla Società che possano risultare importanti per consentire agli azionisti e ai potenziali investitori di accertare la validità e i rischi dell’attività e delle finanze della Società, così come la qualità e l’integrità della contabilità aziendale e delle informazioni fornite in merito all’esterno. La gestione del business in modo corretto, trasparente e responsabile costituisce principio cui la Società impronta le relazioni con gli azionisti, gli stakeholders e i terzi in genere.

 

 

CONCORRENZA LEALE

 

DallaTuaParte-ard  crede fermamente nella concorrenza e nel libero mercato ed esercita la propria attività in ottemperanza ai requisiti della normativa nazionale e comunitaria in materia di antitrust. L’esercizio di una concorrenza leale rappresenta, infatti, una condizione necessaria per lo sviluppo e la crescita, oltre che uno stimolo costante al miglioramento della qualità dei servizi offerti.

 

 

SICUREZZA E SALUTE DEI LAVORATORI

 

DallaTuaParte-ard cura la diffusione ed il consolidamento di una cultura della sicurezza e della salute dei lavoratori sul luogo del lavoro, promuovendo la prevenzione e la consapevolezza dei rischi nonché comportamenti responsabili da parte di tutto il personale. L’ Agenzia agisce nei confronti dei propri dipendenti e collaboratori nel pieno rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 81/2008.

Tutti i Destinatari, nell’ambito delle proprie mansioni, partecipano al processo di prevenzione dei rischi e di tutela della salute e della sicurezza nei confronti di sé stessi, dei colleghi e dei terzi ed hanno l’obbligo di segnalare tempestivamente qualsiasi infrazione o rischio per la sicurezza al proprio responsabile di funzione e ai competenti Organi Sociali.

 

 

TUTELA DELL’AMBIENTE

 

La tutela dell’ambiente è considerata dall’ Agenzia valore primario nell’esercizio dell’impresa a partire dalla gestione delle attività quotidiane sino alle scelte strategiche. Il “risparmio energetico”, la “gestione dei rifiuti”, il corretto riutilizzo dei materiali riciclabili, l’attenzione agli scarichi ed alle emissioni formano argomento di informazione e formazione anche al fine del proficuo utilizzo delle risorse messe a disposizione dall’Azienda a questi fini.

 

 

PREVENZIONE DEI CONFLITTI DI INTERESSE

 

I Destinatari perseguono, nello svolgimento del proprio incarico o funzione, gli obiettivi e gli interessi generali di DallaTuaParte-ard, astenendosi da attività, comportamenti e atti comunque incompatibili con gli obblighi connessi al rapporto lavorativo. I Destinatari devono, quindi, evitare ogni situazione che possa contrapporre un interesse personale a quelli sociali o che possa interferire con la capacità di assumere, in modo imparziale ed obiettivo, decisioni nell’interesse della stessa. In caso di conflitto di interessi, anche potenziale, amministratori, dipendenti e collaboratori sono tenuti ad interpellare il proprio responsabile di funzione, fermo restando comunque ogni ulteriore obbligo di comunicazione previsto dalla legge, in particolare a carico degli amministratori.

 

 

TUTELA DELLA PROPRIETA’ INTELLETTUALE

 

 DallaTuaParte-ard riconosce una preminente rilevanza alla proprietà intellettuale, in tutte le forme in cui essa si concretizza, si tratti di diritti d’autore, di marchi, di brevetti o di altri beni immateriali. In particolare, le opere d’ingegno protette dal diritto d’autore, siano esse della Società o di terzi (inclusi i software impiegati), non possono essere riprodotte senza le necessarie autorizzazioni. E’ vietato inoltre ai Destinatari di utilizzare o alterare, in qualsiasi forma e/o modo e a qualsiasi scopo, opere dell’ingegno e/o materiali protetti dai diritti di autore e/o connessi, nonché da ogni diritto di proprietà intellettuale e/o industriale, senza il consenso dei titolari dei diritti e/o di coloro che ne hanno la legittima disponibilità.

 

 

LOTTA ALLA CORRUZIONE E ALLE FRODI

 

 Il rifiuto della corruzione nella gestione del proprio business, in qualsiasi forma essa si concretizzi (tanto nei rapporti con i soggetti pubblici quanto in quelli con soggetti privati), è alla base delle scelte che guidano l’attività di DallaTuaParte-ard. È fatto divieto ai Destinatari di offrire, donare, chiedere od accettare, anche per interposta persona, compensi, regali o altre utilità personali, nell’ambito dello svolgimento delle proprie mansioni. Il divieto si applica a quanto dato o ricevuto da ogni persona, inclusi, per esempio, altri dipendenti, futuri dipendenti, clienti, pubblici ufficiali, incaricati di pubblico servizio, dirigenti, funzionari o dipendenti della Pubblica Amministrazione o di soggetti concessionari di pubblico servizio o a loro parenti o conviventi, sia italiani che stranieri, concorrenti, fornitori e altre persone con cui l’Agenzia ha o vorrebbe avere relazioni di impresa. Atti di cortesia commerciale, quali omaggi, elargizioni in natura, forme di ospitalità o qualsiasi altra forma di beneficio sono consentiti soltanto se permessi dalla normativa applicabile, tali da non compromettere l’integrità e la reputazione delle parti e da non poter essere interpretati da un osservatore imparziale come volti ad ottenere vantaggi o favori impropri. In ogni caso, tali atti dovranno essere preventivamente comunicati alla Direzione e da questa espressamente approvati, documentati in modo adeguato, al fine di consentire le opportune verifiche. Le attività di sponsorizzazione potranno essere poste in essere purché lecite e rispondenti ad apprezzabili interessi del Gruppo. Tali attività – che, a titolo esemplificativo, potranno rivolgersi agli ambiti del sociale, dell’ambiente, nonché sportivo ed artistico – dovranno riguardare eventi che offrano garanzie di qualità e serietà, nonché essere adeguatamente documentate. Una particolare attenzione viene infine posta alla prevenzione di qualsiasi operazione o transazione fraudolenta realizzata tramite attività di sponsorizzazione.

 

 

RELAZIONI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

 

Nei rapporti di qualsiasi natura con soggetti della Pubblica Amministrazione è espressamente vietato porre in essere o istigare altri a porre in essere pratiche corruttive di ogni genere. In particolare, le relazioni con la Pubblica Amministrazione, pubblici ufficiali o soggetti incaricati di pubblico servizio debbono ispirarsi alla più rigorosa osservanza delle disposizioni legislative e regolamentari applicabili, nonché al rispetto delle procedure interne, così da salvaguardare l’integrità e la reputazione dell’ Agenzia. L’assunzione di impegni e la gestione dei rapporti di qualsiasi genere, con la Pubblica Amministrazione, pubblici ufficiali o soggetti incaricati di pubblico servizio sono riservate esclusivamente alle funzioni aziendali a ciò preposte ed al personale autorizzato secondo il sistema di procure in vigore e le procedure interne. In tutti i rapporti tra l’ Agenzia e soggetti pubblici, i Destinatari sono obbligati ad astenersi dall’instaurazione di relazioni personali di favore, influenza, ingerenza idonee a condizionare, direttamente o indirettamente, l’esito del rapporto. Tutti i soggetti esterni che rappresentano DallaTuaParte-ard nei rapporti con la Pubblica Amministrazione dovranno accettare e rispettare le regole del presente Codice Etico, pena la risoluzione del contratto in essere ed in ogni caso il risarcimento del danno. Nei rapporti con la Pubblica Amministrazione l’Agenzia non si farà rappresentare da soggetti terzi qualora ciò possa creare situazioni di conflitto d’interessi o pratiche di ostacolo alle Autorità di Pubblica Vigilanza. DallaTuaParte-ard non eroga contributi, diretti o indiretti e sotto qualsiasi forma a partiti, movimenti, comitati, associazioni o altri organismi di natura politica o sindacale, né a loro rappresentanti o candidati, né ad organizzazioni con le quali potrebbe ravvisarsi un conflitto di interessi.

 

 

RELAZIONI CON I CLIENTI

 

 Costituisce obiettivo prioritario dell’ Agenzia la soddisfazione delle esigenze dei clienti, siano essi soggetti privati o Enti/Società, anche al fine della creazione di un solido rapporto ispirato ai valori di correttezza, efficienza e professionalità. È compito dei Destinatari trattare lealmente con i clienti e con qualsiasi altra persona con la quale si entri in contatto nello svolgimento delle proprie mansioni lavorative. I contratti stipulati con i clienti ed ogni comunicazione agli stessi indirizzata sono, pertanto, improntati a criteri di semplicità, chiarezza e completezza, evitando il ricorso a qualsiasi pratica ingannevole e/o scorretta comunque realizzata.

 

 

RELAZIONI CON I FORNITORI E I CONSULENTI ESTERNI

 

La scelta dei fornitori e dei consulenti esterni è ispirata a criteri di competenza, economicità, trasparenza e correttezza. Tutti i compensi e/o le somme a qualsiasi titolo corrisposte per forniture o incarichi professionali dovranno essere adeguatamente documentati, proporzionati all’attività svolta ed in linea con le condizioni di mercato. I dipendenti addetti agli approvvigionamenti hanno la precisa responsabilità di conformarsi ai principi della concorrenza leale nell’acquisto di prodotti e servizi, attenendosi alle procedure aziendali vigenti e selezionando i fornitori esclusivamente sulla base di normali considerazioni commerciali – come la qualità, il costo, la disponibilità, il servizio e la reputazione.

 

 

RELAZIONI CON IL PUBBLICO E I MASS MEDIA

 

 I rapporti con i mass media e, più in generale, con tutti gli interlocutori esterni, devono essere tenuti solo da soggetti espressamente a ciò delegati, in conformità alla legge, alle procedure o regolamentazioni adottate e con l’obiettivo di tutelare l’immagine dell’Agenzia. La comunicazione verso l’esterno deve seguire i principi guida della verità, correttezza, trasparenza, prudenza e deve essere volta a favorire la conoscenza delle politiche aziendali e dei programmi e progetti aziendali. Le informazioni che vengono diffuse devono essere veritiere, complete, trasparenti e comprensibili, in modo da permettere ai destinatari di assumere decisioni consapevoli in merito alle relazioni da intrattenere con l’Agenzia. Il sito internet di DallaTuaParte-ard e le conseguenti attività di offerta dei servizi online devono essere gestiti secondo i principi di legalità, correttezza e trasparenza. Particolare cura deve essere prestata alla inserzione di messaggi pubblicitari relativi a prodotti e servizi offerti da soggetti terzi. Le attività promozionali e di marketing devono essere concertate al più alto livello aziendale, con esclusione di qualsiasi iniziativa personale non rientrante in una logica di pianificazione accurata delle stesse. I contenuti dell’informazione fornita al pubblico devono essere sempre non ingannevoli, documentati e veritieri. Non sono ammesse le affermazioni esagerate, le asserzioni universali e iperboliche ed i confronti non dimostrabili e privi di una evidente base oggettiva. È vietato l’utilizzo di fax, e-mail, sistemi automatici di chiamata ed altri mezzi elettronici di comunicazione ai fini della diffusione del materiale promozionale che non avvenga nel più scrupoloso rispetto della normativa in materia di privacy.

 

 

RELAZIONI CON I DIPENDENTI E I COLLABORATORI

 

DallaTuaParte-ard riconosce, tutela e promuove il valore delle risorse umane quale elemento fondamentale del proprio successo. L’Agenzia agisce nel rispetto dei principi di tutela dei diritti, dell’integrità fisica, culturale e morale della persona e della sua dimensione di relazione con gli altri, e riconosce e promuove lo sviluppo del proprio patrimonio intellettuale favorendo un ambiente e delle condizioni lavorative improntati alla valorizzazione delle competenze. È garantito il diritto a condizioni di lavoro rispettose della dignità della persona. A tal fine, si richiede che nelle relazioni di lavoro interne ed esterne non vengano posti in essere atti di violenza psicologica o fisica, ovvero atteggiamenti o comportamenti discriminatori o lesivi della persona, delle sue convinzioni, credenze o preferenze. All’interno dell’Agenzia è condannata espressamente qualsiasi forma di molestia sessuale. Non sono ammissibili forme di discriminazioni basate sulla razza, colore, sesso, età, religione, condizione fisica, stato civile, orientamenti sessuali, cittadinanza, origine etnica o qualunque altra discriminazione contraria alla legge. Nelle relazioni di lavoro interne ed esterne non deve darsi luogo a molestie, quali la creazione di un ambiente di lavoro intimidatorio od ostile. Non sarà posta in essere né sarà tollerata, all’interno dell’azienda, alcuna forma di ritorsione nei confronti dei Destinatari che abbiano lamentato episodi di discriminazione o di molestia, né nei confronti dei Destinatari che abbiano fornito notizie in merito. La selezione, valutazione e valorizzazione dei dipendenti e dei collaboratori è effettuata nel rispetto delle procedure interne, in base alle esigenze aziendali e riconoscendo pari opportunità. L’Agenzia si avvale esclusivamente di personale impiegato in conformità alle tipologie contrattuali previste dalla normativa e dai contratti collettivi nazionali di lavoro applicabili.

 

 

COMPORTAMENTO DEI COLLABORATORI

 

Tutti i dipendenti e collaboratori sono tenuti: • ad improntare il proprio operato ai principi di professionalità, trasparenza, correttezza contribuendo con colleghi, superiori e collaboratori al perseguimento degli scopi sociali, nel rispetto di quanto previsto nel presente Codice Etico; • a conoscere e rispettare le procedure interne per i rimborsi spese, comportandosi con lealtà, correttezza e trasparenza nella richiesta e avendo cura, in particolare, che ciascuna pratica di rimborso sia adeguatamente documentata e/o documentabile; • a non sfruttare a fini personali la posizione ricoperta all’interno della Società e, analogamente, a non utilizzare il nome e la reputazione della Società a fini privati; • ad operare con diligenza per tutelare i beni aziendali, attraverso comportamenti responsabili nel rispetto delle procedure operative e delle direttive aziendali predisposte per regolamentarne l’utilizzo; • a rispettare e far rispettare la vigente normativa in tema di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, segnalando tempestivamente ogni situazione di rischio anche solo potenziale; • a utilizzare i sistemi informatici e le dotazioni tecnologiche nel rispetto di quanto previsto dalla regolamentazione interna.

 

 

 

 

www.dallatuaparte-ard.it | dallatuaparte-ard@pec.it